News

512, 2016

ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE: pubblicata la Legge n. 225 del 1° dicembre 2016

di |dicembre 5th, 2016|Non categorizzato|0 Comments

È finalmente in vigore la Legge sulla ‘rottamazione’ dei ruoli. Infatti, ieri è stata pubblicata sul supplemento ordinario n. 53 della Gazzetta Ufficiale n. 282 la L. n. 225 del 1° dicembre 2016 che ha convertito il D.Lgs. n. 193 del 22 ottobre 2016.

In breve, il contribuente può sanare i carichi affidati all’agente della riscossione […]

1904, 2016

Circolare n. 1 del 2016 – Welfare aziendale

di |aprile 19th, 2016|Tassazione|0 Comments

WELFARE AZIENDALE – LEGGE 28.12.2015, N. 208 (LEGGE DI STABILITÀ 2016) – MODIFICHE ALL’ART. 51 DEL TUIR

La legge di Stabilità per il 2016 interviene sulle regole di determinazione del reddito di lavoro dipendente apportando importati modifiche all’art. 51 del TUIR orientate ad agevolare le opere ed i servizi messi a disposizione dei lavoratori per finalità […]

2505, 2015

LE NOTIFICHE DI ATTI IMPOSITIVI NEL CASO DI CITTADINI RESIDENTI ALL’ESTERO

di |maggio 25th, 2015|Non categorizzato|0 Comments

La notifica di atti che incidono nella sfera patrimoniale del cittadino, ovvero atti impositivi, è rigorosamente disciplinata dall’art. 26 d.P.R. n. 602 del 1973 e dall’art. 60 d.P.R. n. 600 del 1973, laddove vengono dettate tassative prescrizioni, finalizzate a garantire il risultato del ricevimento dell’atto da parte del destinatario e ad attribuire certezza […]

1305, 2015

Iscrizione all’A.I.R.E., requisito formale o sostanziale? Cosa prevale per la determinazione della residenza fiscale di un individuo, il centro vitale di interessi privati oppure la sede principale dei propri interessi economici?

di |maggio 13th, 2015|Non categorizzato|0 Comments

L’art. 2 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi individua tre presupposti alternativi per determinare la residenza fiscale di una persona fisica che per la maggior parte del periodo di imposta risiede in Italia, come segue:il primo, solo formale, è rappresentato dall’iscrizione della persona fisica in una delle anagrafi della popolazione residente in Italia;il secondo, […]

1305, 2015

CASO FISCALE

di |maggio 13th, 2015|Non categorizzato|0 Comments

VI RACCONTIAMO COSA È ACCADUTO AD UNA NOSTRA SOCIETÀ CLIENTEUna società cliente chiede di sapere se sia ammissibile l’applicazione di sanzioni ed interessi ad una fattispecie come quella che segue.La questione riguarda una società di capitali che paga le imposte addirittura in anticipo rispetto al momento in cui potrebbe pagarle.L’Agenzia delle Entrate emette un avviso […]

1303, 2015

La fattura elettronica

di |marzo 13th, 2015|Impianto e tenuta della contabilità|0 Comments

PREMESSAL’articolo 1, commi 209-214 della legge 244 del 24 dicembre 2007 introduce in Italia l’obbligo di emissione, trasmissione, conservazione e archiviazione delle fatture emesse, esclusivamente in forma elettronica, nei confronti di tutte le Pubbliche Amministrazioni.L’obbligo entra in vigore a partire dal 6 giugno 2014 per le fatture emesse nei confronti di Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti […]

803, 2015

Studio Santececchi risponde: cessazione professione e pagamento IVA

di |marzo 8th, 2015|StudioSantececchi risponde|0 Comments

Un mio cliente, esercente attività professionale, ha deciso di procedere alla cessazione della sua attività per motivi di età, previa chiusura della sua P. IVA.E’ titolare di crediti nei confronti di alcuni clienti che, a causa della perdurante crisi economica, non riesce ad incassare, pur non disperando nel futuro di riuscirci, anche attraverso accordi transattivi.Con […]

603, 2015

Studio Santececchi risponde: gestione ritenute di un consorzio

di |marzo 6th, 2015|StudioSantececchi risponde|0 Comments

Sto costituendo un consorzio con attività esterna e i consorziati dello stesso sono due agenti di  commercio operanti ciascuno mediante una società commerciale. La costituzione del consorzio nasce dall’esigenza di soddisfare la richiesta imperativa della casa mandante. Il consorzio dovrà operare attraverso un mandato senza rappresentanza e fatturerà le prestazioni di intermediazione realizzate per il […]

2001, 2015

Ratifica accordo Italia-Svizzera: cosa cambia per i contribuenti?

di |gennaio 20th, 2015|Uncategorized|0 Comments

Dopo lunghe ed estenuanti trattative tra Italia e Svizzera, in cui nonostante gli intenti positivi delle due parti, non si era mai raggiunto un accordo finale sullo scambio delle informazioni, la recentissima notizia sembrerebbe il raggiungimento di un accordo tra le due nazioni relativamente allo scambio automatico delle informazioni. L’improvviso e, francamente, inaspettato raggiungimento di […]

1801, 2015

Il regime della Certificazione Unica

di |gennaio 18th, 2015|Uncategorized|0 Comments

In attuazione di quanto disposto dal DLgs 175/2014 (decreto sulle semplificazioni fiscali) l’Agenzia delle Entrate ha predisposto il nuovo modello di Certificazione Unica (CU) che dovrà essere utilizzato, da parte dei sostituti d’imposta, per la certificazione:dei redditi derivanti da rapporto di lavoro dipendente e assimilato (previamente certificati per il tramite del CUD);dei redditi di lavoro […]