Fondatore dell’omonimo Studio, il dottore commercialista Roberto Santececchi mette a disposizione dei clienti la sua esperienza ultratrentennale nel campo delle materie societarie, del bilancio e contabilità, del controllo legale dei conti, delle operazioni societarie straordinarie (fusioni, scissioni, conferimenti, liquidazioni di società, ecc.), nonché per quanto riguarda l’assistenza e la consulenza in materia fiscale, con relativi planning fiscali e finanziari, ed il contenzioso fiscale.

Iscritto al ruolo dei Revisori contabili e all’Albo dei Consulenti tecnici del Tribunale di Roma, ha  ricoperto la carica di Curatore di diverse società ed è Sindaco e Revisore di diverse ed affermate società d’importanza nazionale.

Docente in molti corsi di specializzazione nei campi delle operazioni societarie straordinarie, è inoltre autore di numerose pubblicazioni, in particolare nel campo …

  • Consulenza gestionale e d’investimento
  • Contenzioso tributario
  • Enti non commerciali
  • Operazioni straordinarie
  • Altre aree
Filippo Santececchi
Filippo SantececchiPartner
Filippo Santececchi offre ai clienti competenze specifiche nel campo delle ristrutturazioni aziendali, del tax planning e dell’internazionalizzazione sviluppate anche nel corso della sua collaborazione con uno dei principali gruppi di consulenza contabile e fiscale del Lussemburgo..
Alessandro Santececchi
Alessandro SantececchiPartner
Iscritto all’albo dei Dottori Commercialisti e nel registro dei Revisori Contabili di Roma dal 2008, Alessandro Santececchi è specializzato in contabilità e consulenza aziendale e fiscale. Nel 2010 ha conseguito un master di secondo livello presso l’Università di Leida in tassazione internazionale.
Rosa Maria Coppola
Rosa Maria CoppolaPartner
La commercialista Rosamaria Coppola coordina il settore contabile-amministrativo dello Studio Santececchi, con particolare focus sulla redazione e riclassificazione dei bilanci di esercizio, la stesura di rapporti e di bilanci di periodo, la redazione dei modelli UNICO SC, PF, PNF.
Leggi l´articolo anche in: